venerdì 25 marzo 2011

quando si dice..." O' BABBA' E' NA COSA SERIA"...

...è proprio vero!
Lo sapevate voi che dietro al " BABBA'" c'è addirittura un re?!?!
beh, noi napoletani facciamo solo cose in grande e se una nostra piatto  non passa in rassegna davanti alla giuria di un  re o una regina...NON SI FA!!!!
Vi ricordo, a tal proposito,  la PIZZA MARGHERITA....e chi nn conosce la storia!?!
Nel caso del " BABBA'" la goccia che ha fatto traboccare il vaso...o meglio la bottiglia di rum...è stata la gomitata del re su un dolce che proprio nn gli piaceva...ma che accostato al rum aveva tutto un altro sapore!!!!!
ma vediamo come si fa...
6 uova
1 bicchiere e 1/2 di olio per friggere
1 lievito
1 cucchiaio di zucchero
1 pizzico di sale
400 gr di farina
1 bustina di vanillina

6 bicchieri d'acqua
400gr zucchero
2 bicchieri di rum

IO HO UTILIZZATO IL BIMBY....quindi
verso nel boccale le uova , lo zucchero , il sale, il lievito, l'olio e la vanillina 30sec vel 7
aggiungere la farina 30sec vel 7
Lasciar riposare per 1/2 ora dopodichè lavorare per 45 sec. vel 7 più 1 min vel spiga.
Versare nello stampo imburrato ed infarinato....farl lievitare e dinfornare 10 min a 220° e 20 min a 180°.
Quando si è raffreddato bagnare con il liquore preparato sciogliendo  lo zucchero nell'acqua sul fuoco ed aggiungendo infine il rum quando l'acqua sarà tiepida

20 commenti:

  1. che belloooooooooooooooooooooooooooooooo wowoooooow :)

    RispondiElimina
  2. mmh....che bello...e imamgino che buono con una crema alle fragoline di bosco!..basta che svengo!
    BRAVISSIMA!

    RispondiElimina
  3. E' veramente fantastico!!! Segno la ricetta! Complimenti, un abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  4. Quanto lo amo questo dolce!!!!

    RispondiElimina
  5. Che spettacolo di sofficezza! Mi ci tufferei dentro..

    RispondiElimina
  6. che bella ricetta e poi perfetta per il mio bimby non posso non provarla

    RispondiElimina
  7. Ciao :) grazie per la gradita visita...mi accomodo anch'io con piacere tra i tuoi sostenitori!
    Che meravigliosa visione...il babà!!!
    Baci e buon fine settimana
    A presto.

    RispondiElimina
  8. Ciao Rossella! Grazie per essere passata a trovarmi!! sai che questa storia sul babbà non la conoscevo proprio?! Peraltro è un dolce che adoro!! Mi piazzo anch'io tra i tuoi follower, ci sentiamo presto! un bacione!

    RispondiElimina
  9. io l'ho mangiato il tuo ed è il migliore......buonissimo......la foto non rende giustizia!!!

    RispondiElimina
  10. Sembra soffice come una nuvola :)
    Buon weekend!
    Cristina

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia!!Complimenti!!! Grazie per essere passata da me e piacere di conoscerti :)

    RispondiElimina
  12. Ciao Rossella! Grazie di esserti aggiunta ai miei sostenitori, ti seguirò anch'io con piacere!
    Io adoro il babà e il tuo è stupendo!
    Ciao e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  13. grazie per la visita :)) mi piace molto il tuo blog e ora sono anche io uno tua followes!!
    a presto!! :)))

    RispondiElimina
  14. Ma che buonoooooooooooooooo!!!

    RispondiElimina
  15. Stupendo!!! anch'io ho il bimbi quindi te la copierò di sicuro!!! hai visto che ho pubblicato una ricettina light come promesso???

    RispondiElimina
  16. Ho provato a Napoli sia il babà da pasticceria che quello fatto in casa, devo dire che il casereccio è quello che mi ha conquistato. Devo farlo, la tua ricetta invoglia e poi il mio buongustaio è napoletano... si merita un dolcetto ^_^ da RE

    RispondiElimina
  17. Un soffice cuscino su cui affonderei la faccia a bocca aperta ^_^

    RispondiElimina
  18. ma quanto è alto e soffice........sarà una delizia.....per il palato e non solo per quello.......baci

    RispondiElimina
  19. ...DIMENTICAVO DI DIRTI CHE MI SONO ISCRITTA TRA I TUOI SOSTENITORI....FAI ALTRETTANTO SE TI VA....BACI STEFY

    RispondiElimina